Come Giocare a Mago Libero

Con la bella stagione tra amichetti ci si ritrova al parco giochi a volte però ci si stanca di altalena e scivoli, a questo punto bisogna organizzare qualcosa per intrattenere i bambini. Ti insegno un gioco di vecchia data ma sempre molto divertente da proporre in giardino ad un gruppo di bambini a partire dai quattro anni.

Occorrente
10 giocatori
Un mago con mantello
Un ampio giardino

Con una conta scegli chi farà il mago. Il mago si disporrà al centro del giardino, muniscilo di mantello, (lo potrai fare con un ampia sciarpa o un ampio foulard di qualche mamma presente) e disponi tutti gli altri bambini in ordine sparso nello spazio gioco. Al via i giocatori si mettono a correre per sfuggire alle magie del mago.

Il mago deve cercare di toccare i bambini che corrono, quando un bambino viene toccato immediatamente si ferma e rimane immobile a braccia aperte. Gli altri giocatori, sempre in movimento passano a fianco del bambino immobilizzato, e toccandolo in una parte del corpo, possono liberarlo dall’incantesimo.

Risulta essere un gioco che divertirà molto i bambini. Attraverso il quale emerge la collaborazione, la velocità, e l’aiuto reciproco. Il gioco termina quando il mago sarà riuscito ad immobilizzare, toccandoli, tutti i concorrenti. E poi… si ricomincia da capo.. chi farà il mago? Naturalmente l’ultimo bambino che è stato immobilizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *