Come Giocare a Machiavelli

Vuoi imparare un gioco nuovo, divertente da fare da solo o con gli amici? Vuoi imparare ad essere geniale e competitivo, attraverso un gioco di carte? Segui, attentamente, questa guida e imparerai a giocare a Machiavelli, un gioco che si fa con le carte francesi e dal quale rimarrai affascinata.

Per giocare a Machiavelli bisogna procurarsi un mazzo di carte francesi dal quale dovete in un secondo momento togliere tutti i jolly, visto che non sono ammessi nel gioco. Per giocare a Machiavelli, bisogna necessariamente conoscere il gioco Scala quaranta, poichè Machiavelli è proprio basato su questo gioco.

Anche in questo caso bisogna dare 13 carte, ma non è possibile lo scarto. Ad ogni giro, infatti, bisogna pescare una carta e cercare di mettere giù tris o scale (minimo di tre carte) proprio come si fa a scala quaranta. L’unica differenza è che non è possibile scartare nessuna carta, quindi se non si riesce a formare tris le carte in mano aumenteranno sempre più.

L’altra differenza sostanziale, che rende Machiavelli un gioco davvero particolare ed astuto è che si possono creare combinazioni a terra. Cioè si possono prendere le carte da terra, sia le vostre che quelle degli avversari e combinarle in vario modo, per cercare di scendere le proprie carte. L’unica regola è che non devono rimanere a terra carte singole o coppie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *