Labbra e Trucco – Consigli Utili

La scelta del colore che maggiormente valorizza la bocca, al di là dei principi base , non può prescindere dalla forma stesa delle labbra, che in alcuni casi appaiono troppo sottili, in altri molto carnose, talvolta poco definite o dall’aspetto un pò triste, con gli angoli rivolti all’ingiù.
Con l’aiuto di qualche strumento, come matita correttore e rossetto, e di qualche suggerimento, è possibile migliorare la forma della propria bocca.

Indispensabile, la matita che va scelta di consistenza medio morbida, per scorrere facilmente, ma nel contempo assicurare la lunga durata del rossetto; per evitare un indesiderato effetto innaturale, tutto tranne che glamour e chic, la tonalità va poi scelta in nuance con il rossetto o in tonalità naturale se si opta per il gloss.

Labbra carnose o all’ingiù
Il trucco che valorizza questo tipo di bocca prevede di ridurre il contorno naturale delle labbra con un correttore nella stessa tonalità del fondotinta. Quindi, ridisegnare con la matita un contorno ridotto ( senza esagerare ), e scegliere un rossetto in tonalità opaca. Da evitare i gloss, troppo appariscenti per una bocca già pronunciata. Le labbra carnose però non devono essere vissute come un “problema” e non devono essere mortificate. Basti sapere che, in genere i colori accesi tendono a ingrandire, mentre quelli neutri, per effetto ottico, deviano la luce e, quindi, “smorzano” le dimensioni, con un impressione riducente.
Chi ha labbra con gli angoli rivolti verso il basso deve cercare di aumentare il volume del labbro inferiore, ridisegnandone il contorno con unt ratto di matita che tenda leggermente verso l’alto.

Labbra sottili e poco definite
Anche in questo caso, è indispensabile sfumare il contorno naturale con un correttore e ricreare uno nuovo con la matita più ampio di mezzo millimetro nella parte centrale. Per la scelta della tonalità del rossetto, si a colori accesi e luminosi. Sì ai gloss che, catturando la luce regalano volume, soprattutto se applicati nella parte centrale delle labbra.
Quando le labbra sono scarsamente definite, l’utilizzo della matita per il contorno diventa davvero indispensabile per riuscire a dare maggiore definizione. Il colore va scelto nella tonalità più vicina a quella delle labbra. Il rossetto migliroe per questo tipo di labbra è opaco, da illuminare eventualmente con qualche tocco di gloss oppure ombreto perlato ma solo nella parte centrale della bocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *