Consigli Utili per i Capelli

Le donne che desiderio essere sempre impeccabili ed esteticamente gradevoli devono cominciare a curare come prima cosa i loro capelli. Non c’è niente come una chioma morbida, soffice e capelli che hanno corpo e spessore senza risultare troppo appesantiti da trattamenti invasivi, che ci mostra al meglio. Sono proprio i capelli, la cornice del volto, ad attirare per prima l’attenzione rappresentando il biglietto da visita della nostra bellezza. Per avere una capigliatura corposa e fluente, occorre scegliere i prodotti cosmetici giusti: shampoo, balsamo e tutti quei prodotti destinati a migliorarne lo styling. Sottoporre i capelli a trattamenti chimici a base di coloranti, sbiancanti e disciplinanti può deteriorare progressivamente il cuoio capelluto disidratando e sfibrando il capello.
Ogni strato del nostro capello è costituito da cuticole con squame che svolgono il compito di proteggere i capeli dai danni che possono derivare da agenti atmosferici e il contatto con cosmetici e trattamenti aggressivi. Teoricamente, queste squame dovrebbero ssere disposte parallelamente alle cuticole, ma quando i capelli sono sottoposti a permanenti, colorazioni e trattamenti simili, le sostanze chimiche coinvolte nel processo, aprono queste squame penetrando all’interno del fusto del capello.
A questo punto il capelli si ispessisce e disidrata così la chioma appare stopposa perdendo la lucentezza che la dovrebbe caratterizzare. Questo è anche ciò che accade quando i capelli sono esposti a temperature troppo alte, come quando si prende la tintarella senza applicare nessuna protezione su di essi ( cappelli, olii specifici ecc ) o si utilizza assiduamente la piastra stirante o i bigodini termici.
Il pericolo di utilizzare prodotti troppo aggressivi accentua ancora di più i danni a carico di capelli colorati o permanentati ed ecco che se le cuticole degli stessi subisce lo stress e la minaccia dei raggi ultravioletti o dell’uso di strumenti destinati alla piega troppo surriscaldati, i pericolo di ritrovarsi capelli sfibrati e pieni di doppie punte è dietro l’angolo.
Dunque, come si fa ad avere capelli spessi e corposi che sprizzano salute da tutte le parti?
Il primo passo da fare è utilizzare un buon shampoo volumizzante che contenga ingredienti in grado di proteggere la cuticola del capello evitandone la desquamazione.

Capelli grassi e capelli secchi
A seconda del tipo di capello, se tendente a ungersi rapidamente o se tende ad essere arido e secco, usare uno shampoo specifico. Se avete i capelli ricci e secchi, prima di lavarli con il vostro abituale shampoo, applicate una maschera fai da te a base di yogurt, tuolo d’uovo e olio di mandorle d’olci o di germe di grano, lasciate in posa per alcuni minuti e dopo il normale lavaggio vi accorgerete di avere una chioma morbida e luminosa. In tal caso è consigliabile utilizzare anche un balsamo volumizzante.
Per quanto riguarda lo styling, i capelli ricci vanno disciplinati e ne va valorizzato il volume grazie a prodotti specifici come schiume, da applicare quando sono ancora umidi oppure gel che devono avere delle formulazioni leggere per non appesantirli. Mentre se i vostri capelli sono lisci come spaghetti e tendenzialmente grassi, dopo lo shampoo risciaquateli con acqua limone e aceto ( se non amate molto l’odore dell’aceto scegliete quello di mele ) e ricordate che per districare i capelli non va completamente bandito il balsamo, ma applicato solo sulle punte. In tal modo eviterete la comparsa delle fastidiose doppie punte che saranno contrastate ancora di più grazie all’appliczione di poche gocce di olio di lino purissimo prima di usare il phon o la piastra. Nel vostro caso dovreste cercare di ridurre al minimo sindacale l’uso di spray, gel e quant’altro perchè non fanno altro che contribuire ad appesantire il capello sporcandolo velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *