Come Decorare Ceramica con Pasta di Pane

Hai già visto in precedenza con la mollica di pane, ben impastata e verniciata, acquista l’aspetto della ceramica e della porcellana; per questo motivo essa si presta perfettamente per la decorazione di oggetti di questo tipo, formando con essi un tutt’uno omogeneo.

Prendi una piccola quantità di pasta, stirala e ponila sopra lo stampo per le foglie. Premi la pasta per imprimervi le nervature e, nello stesso tempo, per modellare il contorno. Stringi tra le dita la piccola foglia nella parte inferiore per completare la modellatura. Per realizzare i fiorellini, taglia a croce con le forbici una estremità di un pezzetto di pasta.

Separa con il punzone i petali che compongono il fiore, modellando con le dita il calice. Con lo stesso procedimento realizza le foglie e i fiori che ti serviranno per decorare il vaso. Applica sul vaso la colla, creando una curva molto aperta. Fai con la pasta un piccolo rotolino e applicalo sopra la colla precedentemente stesa sul vaso. Servendoti del punzone e della colla, applica sul ramo le foglie.

Sempre con l’aiuto del punzone, incolla anche i fiori. Inizia adesso a dipingere il tralcio, applicando sulle foglie il colore verde. Prosegui dipingendo i petali dei fiori. Quando i colori si saranno asciugati, applica sulla superficie una mano di vernice diluita in alcol, per dare lucentezza alla decorazione floreale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *