Base Trucco Invernale – Consigli Utili

La stagione fredda sta avanzando e con le temperature più basse la pelle del viso ha bisogno di essere curata a fondo prima di essere pronta per l’applicazione del make up. Vediamo allora quale potrebbe essere la nostra base trucco ideale per nutrire a fondo e proteggere l’epidermide dall’aggressione degli agenti esterni ma anche per consentire al make up di avere una resa migliore.

Innanzitutto dopo aver proceduto con la nostra pulizia del viso, applichiamo un contorno occhi con l’anulare, dito che esercita una minore pressione rispetto agli altri ed è dunque l’ideale per picchiettare la nostra lozione idratante e antiage senza irritare un’area così delicata del viso.

Adesso applichiamo la crema idratante sul viso tirando sempre verso l’alto per combattere la formazione di rughe e attendiamo alcuni minuti affinchè la crema penetri nell’epidermide. Adesso potete rispolverare la vostra crema nutriente, quella più oleosa per intenderci, che avevate accantonato quando faceva troppo caldo. Mentre nella stagione estiva è più pratico utilizzare un fondotinta compatto o minerale per evitare antiestetici colamenti, da questo momento in poi utilizzeremo un fondotinta liquido che stenderemo sul dorso della mano per poi prelevarlo con una spugnetta e applicarlo dal centro verso l’esterno picchiettandolo, in modo da avere un risultato più naturale. Non dimentichiamo di applicarlo anche sul collo, o nel caso in cui avete un abito scollato, anche sul decolletè.

Dopo l’applicazione con la spugnetta finiamo di sfumare il nostro fondotinta con i polpastrelli, lungo il contorno del viso per evitare che si depositi qualche accumulo solo su alcuni zone scongiurando il classico effetto “mascherone”. Con un pennello specifico, applichiamo il correttore liquido sulle occhiaie e sulle impefezioni del viso come rossori e brufoletti. Con la cipria fissiamo il tutto ma mi raccomando, meglio preferire un prodotto matt e non shimmer, che si addice di più per l’estate quando occorre far risaltare l’abbronzatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *