Come Utilizzare l’Olio di Cocco

Siete così pigre da non riuscire mai nell’impresa di scovare tutti i cosmetici adatti ad ogni esigenza o, semplicemente, non avete il tempo per farlo? Allora l’ideale è utilizzare un unico prodotto che sia utilizzabile per varie finalità cosmetiche. Arriva in vostro ‘soccorso’ l’olio di cocco che riesce anche ad assecondare un altra esigenza, quella di ricorrere a delle sostanze completamente naturali. Ma nalizziamo quali sono i mille usi che si possono fare di questo semplice e profumatissimi olio. Ricordate che potete acquistarlo nei negozi etnici a un costo davvero irrisorio.

L’ olio di cocco anche come struccante
Risulta essere di certo l’ideale per essere massaggiato prima di fare la doccia o il bagno e successivamente la pelle che risulterà vellutata e idrata, andrà tamponata leggermente per non rimuovere completamente tutto il prodotto. Molti ne fanno uso subito dopo il bagno ma in tal caso l’epidermide risulterà più unta anche se perfettamente nutrita.

Se invece la pelle del vostro viso tende ad essere secca almeno una volta alla settimana una bella maschera utilizzando solo olio di cocco è l’ideale per evitare rossori e aridità.
Naturalmente prima di applicarlo con un batuffolo di cotone procedere con l’applicazione del latte detergente mentre successivamente alla sua applicazione, risciacquare con acqua tiepida tamponando leggerme

Certamente rispetto agli altri unguenti da profumeria pieni di petrolati e siliconi, questo olio non può che accelerare l’abbronzatura senza arrecare alcun danno alla pelle, anzi, contribuendo alla sua idratazione. Lasciate perdere i costosi trattamenti da parrucchiere e armatevi di un bel flacone di quest’olio che potrete usare anche sotto forma di maschera per capelli sia prima dello shampo che successivamente.
Naturalmente se lo utilizzate in un secondo momento dovete risciacquare abbondantemente e vi ritroverete una chioma morbida e profumata. Ma ricordate che se i vostri capelli tendono a ungersi facilmente se ne consiglia l’uso solo sulle estremità per evitare la comparsa delle doppie punte. L’olio di cocco è anche un ottimo struccante. Soprattutto se dovete eliminare un mascara particolarmente resistente, vi sorprenderà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *